Il decreto-legge n. 118 del 24 Agosto 2021 contenente misure urgenti in materia di crisi d’impresa e di risanamento aziendale, entrato in vigore il 25 agosto 2021, ha istituito la nuova procedura di composizione negoziata per la soluzione della crisi di impresa, quale nuovo strumento di ausilio alle imprese in difficoltà finalizzato al loro risanamento.

    La procedura potrà essere attivata a partire da oggi (15 novembre 2021), attraverso un’apposita piattaforma telematica, da parte degli imprenditori commerciali e agricoli che si trovano in condizioni di squilibrio patrimoniale o economico finanziario che ne rendono probabile la crisi o l’insolvenza quando risulta ragionevolmente perseguibile il risanamento dell’impresa.

    In allegato, vediamo più nel dettaglio il funzionamento della procedura e le altre norme introdotte dal D. L. 118/2021 in vigore da oggi, 15 novembre 2021.